Richiedi un preventivo

Richiedi il tuo preventivo gratuito

Privacy Policy

15 + 12 =

Riqualificazione antincendio Milano, cos’è

Poter garantire la sicurezza di dipendenti e clienti in caso di incendio è fondamentale, soprattutto quando l’edificio da proteggere è un ambulatorio o una clinica e le persone di cui si è responsabili non solo solamente clienti, ma pazienti. Quando un edificio non rispetta le normative vigenti antincendio o i proprietari vorrebbero comunque migliorare la sue prestazioni nell’evenienza di un incidente è possibile ricorrere ad una riqualificazione antincendio a Milano

La riqualificazione antincendio a Milano è un particolare tipo di ristrutturazione, effettuato ad opera di ditte specializzate, in cui si attuano una serie di interventi di vario genere per far sì che un intero edificio o un’unità abitativa siano conformi alle regolamentazioni nazionali ed europee in materia di incendi. Grazie all’inserimento di alcuni elementi progettati specificamente allo scopo, è quindi possibile rendere sicuro qualsiasi ambiente, sia esso a basso o ad alto rischio.

Riqualificazione antincendio a Milano e le strategie contro gli incendi

Ma come si fa a combattere un incendio? A disposizione degli esperti di riqualificazione antincendio a Milano ci sono due classi di strumenti: quelli che garantiscono una protezione attiva dal fuoco e quelli che invece si oppongono alle fiamme in modo passivo. Perché una struttura possa assicurare l’incolumità di chi vi lavora o la frequenta è necessario che entrambe le categorie di elementi siano presenti e perfettamente funzionanti. 

La protezione attiva è quella che ci viene subito in mente quando pensiamo ad un incendio e ai modi per fermarlo. Estintori e manichette antincendio, per esempio, appartengono a questa categoria di strumenti; tuttavia non sono gli unici strumenti utilizzati con questa funzione: allarmi, segnaletica e illuminazione di sicurezza ed evacuatori di fumo e calore completano il gruppo. Questo genere di strumentazione ha il compito di segnalare e spegnere l’incendio nel minor tempo possibile così da evitare danni alla struttura e alle persone presenti; si dicono “attive” poiché prevedono l’intervento diretto dell’uomo o di uno specifico impianto.

Al contrario, le strategie di protezione passiva vengono impiegate per contenere il fuoco ed evitare la sua propagazione oltre il punto di origine a diverse parti dell’edificio e a differenza delle precedenti perché entrino in funzione non è necessario che l’uomo o un impianto intervengano in alcun modo. Barriere antincendio, materiali resistenti alle fiamme, sistemi di ventilazione e le uscite di sicurezza sono tutti classificati come strumenti per la protezione passiva. 

Le nostre riqualificazioni antincendio cliniche a Milano

Ristrutturazioni Cliniche è l’azienda a cui rivolgersi quando a dover subire lavori per la messa a punto contro gli incendi è una struttura adibita a clinica o ad altro tipo di ambulatorio medico. La ditta con sede a Bresso nasce dall’incontro di due eccellenze del territorio lombardo, l’azienda edile GPA Milano ed uno studio di architetti specializzato nella progettazioni di spazi in ambito sanitario. Con i suoi dodici anni di esperienza nel settore e più di 250 progetti portati a termine con successo, è impossibile trovare nella zona un gruppo più affidabile per delle riqualificazioni antincendio cliniche a Milano di qualità

L’azienda lombarda è in grado di effettuare numerosi interventi di ammodernamento di cliniche e studi medici, tutti conformi alle normative vigenti sia in ambito nazionale che regionale. Oltre che per ristrutturazioni complete, si può decidere di contattare Ristrutturazioni Cliniche anche soltanto per riqualificazioni antincendio cliniche a Milano o per lavori mirati di altra natura come il rifacimento degli impianti elettrici ed idraulici e la riqualificazione termoacustica.

Solo professionisti per una riqualificazione antincendio Milano di qualità

Dal momento che le riqualificazioni antincendio cliniche a Milano sono interventi fatti soprattutto per salvaguardare l’incolumità di pazienti ed operatori sanitari, è fondamentale che ad occuparsene siano esperti qualificati. Il team di Ristrutturazioni Cliniche è formato da tutta una serie di figure professionali altamente competenti ed affidabili; i nostri architetti si sono formati in questo ambito e sanno sempre come dare vita alle idee e ai desideri dei committenti, mentre i nostri tecnici ed operai specializzati conoscono alla perfezione il loro mestiere e come farlo al meglio e nel minor tempo possibile.

Nel corso delle riqualificazioni antincendio cliniche a Milano, lo staff di Ristrutturazioni Cliniche provvederà all’implemento di entrambi gli strumenti di protezione attiva e di protezione passiva, in modo da garantire il più alto livello di sicurezza possibile. Il lavoro parte dal progetto con l’individuazione dei punti migliori in cui posizionare le uscite di sicurezza e prosegue con la creazione di spazi razionali e funzionali non solo per il corretto svolgersi dell’attività medico sanitaria ospitata nell’edificio, ma anche per il contenimento di un possibile incendio. Ovviamente è possibile intervenire anche su attività già esistenti, in questo caso aiuteremo i titolari a migliorare la situazione preesistente con tutti gli accorgimenti del caso.  

Buona parte del nostro lavoro in questo particolare genere di ristrutturazioni è rappresentata dalla progettazione di un ambiente in cui il fuoco abbia difficoltà di propagazione e che allo stesso tempo presenti degli spazi in cui personale e pazienti possano rifugiarsi fino all’arrivo dei soccorsi in caso non sia possibile lasciare l’edificio. Nelle nostre riqualificazioni antincendio cliniche a Milano grande spazio viene dato quindi alla creazione di controsoffitti e pareti antincendio portanti e non. Queste strutture devono essere costruite con materiali resistenti al fuoco, ovvero materiali che riescano a mantenere per un determinato periodo di tempo le loro caratteristiche strutturali senza subire danni e anzi fungere da barriera contro calore e fumo. 

Un ruolo importante nella protezione di un edificio dalle fiamme lo giocano anche particolari vernici ed intonaci detti intumescenti. La caratteristica principale di queste sostanze è che in caso di incendio esse aumentano di volume trasformandosi in schiume che hanno sempre la funzione di isolare l’ambiente trattato, ritardando così il propagarsi del fuoco. Elementi del genere sono molto importanti in strutture come cliniche e ambulatori dove è necessario proteggere non solo le persone, ma anche tutta una serie di macchinari spesso molto sensibili ed indispensabili per il lavoro degli operatori.

Inoltre, gli operai di Ristrutturazioni Cliniche possono installare porte, portoni e vetrate tagliafuoco. Si tratta anche in questo caso di protezioni passive con funzione isolante che consentono sia l’evacuazione in tutta tranquillità sia il contenimento delle fiamme. Quando consigliamo ai clienti quali prodotti tagliafuoco utilizzare per delle riqualificazioni antincendio cliniche a Milano le nostre proposte provengono sempre da aziende leader del settore che garantiscono un altissimo livello di sicurezza senza tralasciare design ed estetica. A lavori terminati, infatti, ogni edificio su cui lo staff della ditta di Bresso è andato ad agire non è solo meno pericoloso, ma anche molto più bello ed accogliente.

Tra le cause più comuni degli incendi accidentali ci sono sicuramente cortocircuiti causati da impianti elettrici deteriorati o non a norma e difatti il rifacimento di questi elementi è uno degli interventi di riqualificazione antincendio a Milano più richiesti da chi si rivolge a Ristrutturazioni Cliniche. I nostri esperti elettricisti si occupano sia della creazione ex novo di un impianto sia del suo ammodernamento secondo le regolamentazioni vigenti.

In provincia di Milano c’è solo un’azienda specializzata in riqualificazioni antincendio nel settore sanitario a cui rivolgersi per un lavoro fatto a regola d’arte! Contatta subito Ristrutturazioni Cliniche per un preventivo o per avere ulteriori informazioni.